skip to Main Content

Presidente: Alberto Gambino
Professore Ordinario di Diritto privato presso l’Università Europea di Roma, presso la quale dirige il Dipartimento di Scienze umane. Coordinatore nazionale del Progetto di ricerca di interesse nazionale (PRIN) dal titolo “La regolamentazione giuridica delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) quale strumento di potenziamento delle società inclusive, innovative e sicure”, selezionato e finanziato dal MIUR per il triennio 2013-2015, cui partecipano gli atenei di Bologna, Roma Tor Vergata, Napoli Federico II, Napoli 2, Salerno e Sannio. Già presidente del Comitato consultivo permanente per il diritto d’autore (2007-2010) e Componente della Commissione Permanente per l’Accessibilità della Cultura presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (2006-2008), è attualmente uno dei cinque giuristi designati dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni nel Comitato per lo sviluppo e la tutela dell’offerta legale di opere digitali. È inoltre nelle Direzioni, Comitati scientifici e di referaggio delle riviste e collane: Studi Giuridici Guropei, Giappichelli editore; Cultura giuridica e Rapporti civili, ESI editore; Giustizia Civile, Giuffrè editore; Rivista di Diritto Industriale, Giuffrè editore; Medialaws, online edition; Osservatorio di diritto civile e commerciale, Il Mulino editore; Comunicazioni, media e nuove tecnologie – Federalismi.it; Rivista di diritto sportivo, Coni editore.

Giusella Finocchiaro
Professoressa ordinaria di Diritto privato dell’Università di Bologna, ove è titolare anche del corso di Diritto di Internet e dei social media. È membro dell’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna. Dirige lo Studio Legale Finocchiaro, con sede a Bologna e a Milano, specializzato in diritto delle nuove tecnologie, privacy, e-commerce e firme elettroniche. È Presidente della Commissione UNCITRAL sul commercio elettronico. È stata Presidente della Commissione incaricata dal Ministero di Giustizia di redigere il decreto di adeguamento dell’ordinamento italiano al Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali. È Presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna dal 2015 nonché membro del Consiglio dell’ACRI e del Comitato per l’etica dell’IVASS.

Salvatore Sica
Professore Ordinario di Diritto Privato Comparato presso l’Università degli Studi di Salerno. È membro del Consiglio Nazionale Forense, del Consiglio Superiore delle Comunicazioni e del Comitato Scientifico della Scuola Superiore dell’Avvocatura. È Vice Presidente e coordinatore della Scuola Superiore dell’Avvocatura. Già membro del Comitato Scientifico del Consiglio Superiore della Magistratura e dell’Agenzia per il Terzo Settore. È membro del comitato scientifico delle Riviste “Il Diritto dell’Informazione e dell’Informatica”, “Rivista di Diritto ed Economia dello Sport”, “Comparazione e Diritto Civile” e “Comparative Law Review”. È anche membro del Direttivo dell’Associazione Italiana di Diritto Comparato.

Valeria Falce
Professore di Diritto dell’Economia, abilitato a professore ordinario, presso l’Università Europea di Roma, già Esperto Indipendente del Comitato Consultivo Permanente per il diritto d’autore, Membro della Commissione ristretta per la riforma del diritto d’autore e Componente della Commissione per la revisione dei compensi da “copia privata”. Co-direttore del Research Center of Excellence for Copyright Law (CREDA), membro dell’“Associazione Internazionale per la protezione della proprietà intellettuale” (AIPPI) e dell’“International Association for the Teaching and Research in Intellectual Property” (ATRIP). È Executive Member dell’Academic Society for Competition Law (ASCOLA) e Componente della Commissione dei Ricorsi contro i provvedimenti dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

Oreste Pollicino
Professore di Diritto Comparato e Diritto dei Media, abilitato a professore ordinario, presso l’Università Bocconi di Milano. Autore di numerose pubblicazioni e interventi in qualità di relatori a convegni internazionali in materia di Diritto Costituzionale Europeo e Diritto dell’Internet. È direttore della Collana “Diritto e Policy dei Nuovi Media” di Aracne. Editor in Chef di “MediaLaws, Law and Policy of the Media in a Comparative Perspective” [www.medialaws.eu] di “Diritti Comparati, comparare i diritti fondamentali in Europa” [www.diritticomparati.it] ed Editor della rivista “Journal of Communications Law and Policy” [http://www.ijclp.net]

Giorgio Resta
Professore di Diritto Privato Comparato, abilitato a professore ordinario, presso l’Università degli Studi “Roma Tre”. Collabora, in qualità di active participant, al progetto “Common Core of the European Private Law” (nei gruppi su Personality Rights e Information property). Co-Dirige la collana “Interferenze. Diritto e cultura umanistica”, Editoriale Scientifica, Napoli. Membro del comitato dei referenti de “Il diritto dell’informazione e dell’informatica” e del comitato scientifico della rivista “Biodiritto”, dello European Law Institute, dell’Associazione italiana di diritto comparato e dell’Associazione italiana di diritto e letteratura. Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Centro di Iniziativa Giuridica “Piero Calamandrei”, è attualmente Consigliere Giuridico dell’Ufficio Legislativo del Ministero della Giustizia (e coordina in tale qualità il Tavolo tecnico per la riforma del diritto delle garanzie mobiliari).

Ai suddetti soci si affiancano un Comitato Scientifico, un Comitato Direttivo e un gruppo di Fellows.

Back To Top